Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Telecom – Fastweb 1 a 0

Nelle ultime settimane mi e’ capitato di dover avere a che fare in parallelo con Telecom e Fastweb in relazione a rispettivi servizi Internet. Da un lato ho dovuto trasferire la mia connessione ADSL da un indirizzo ad un altro, mentre dall’altro disdire il servizio poiche’ non e’ possibile sospenderlo.

Con Fastweb infatti ho inizialmente chiesto di sospendere per alcuni mesi il mio contratto per poi riattivarlo verso Giugno. Mi e’ stato detto che non e’ possibile (un mio amico che aveva fatto il sabbatico anni fa era riuscito a farlo) e che la cosa migliore era di ‘mettere a dormire il mio abbonamento’ ovvero modificarne le opzioni per spendere il meno possibile. Cosa che non mi esime pero’ dal pagare 19 euro al mese per non ottenere nessun tipo di servizio. In alternativa annullare l’abbonamento costa 49 euro, alla faccia della libera concorrenza! Mi e’ stato detto che la cosa e’ grazie a ed in ottemperanza ad un decreto xyz Bersani) e successivamente poi riattivarlo (altri 100 e passa euro di costo). Risultato: e’ partita la mia lettera di disdetta a Fastweb, che non riattivero’.

Per spostare l’indirizzo della mia ADSL con opzione Sky con Telecom la procedura e’ un po’ barocca, ma l’operatore del call center si e’ occupato di tutto, addirittura chiamandomi lui nei giorni seguenti per fissare l’appuntamento con il tecnico, fino a mandarmi oggi l’sms che mi conferma data e orario.